Borsista italiana – Newsletter N° 24_2019

Home / Borsista italiana – Newsletter N° 24_2019

Susanna Ricci Bitti, la nuova borsista “Fulbright – Roberto Wirth”

Siamo felici di presentarvi Susanna Ricci Bitti, vincitrice della Borsa di Studio “Fulbright – Roberto Wirth” 2019/2020. La nuova borsista è stata selezionata presso la Commissione Fulbright per gli Scambi Culturali tra l’Italia e gli Stati Uniti, da una commissione di esperti in sordità, rappresentanti del Ministero degli Affari Esteri, dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America e della Gallaudet University, Washington D.C. (USA).

Proprio la Gallaudet, a partire da agosto, accoglierà la vincitrice impaziente di studiare il modello di educazione bilingue (Lingua dei Segni e Lingua Parlata/Scritta) applicato negli Stati Uniti, al fine di elaborare e realizzare un progetto di bilinguismo innovativo per i bambini sordi italiani da 0 a 6 anni.

Susanna Ricci Bitti è sorda e si è laureata in Scienze e Tecnologie della Comunicazione presso l’Università La Sapienza di Roma. Di lei colpiscono la preparazione, la spiccata curiosità e l’impegno quotidiano nell’ambito della sordità, a livello nazionale e internazionale: la nuova borsista ha vissuto un’esperienza di internship in “Communication and Media Office” alla European Union of the Deaf (Belgio) e da anni collabora come redattrice editoriale con Il Treno Soc. Coop. Soc.le Onlus, contribuendo alla creazione di materiali bilingui in Lingua dei Segni Italiana (LIS) e Italiano per bambini sordi. In particolare, Susanna ha curato il progetto editoriale della collana di fumetti “Sordi: ieri e oggi” e la realizzazione di due librotti cartonati bilingui, “I giochi” e “In campagna”, per la collana “Primi Segni”. Attualmente è Vice Presidente Nazionale del Comitato Giovani Sordi Italiani.

Grazie a questo curriculum e alla borsa di studio “Fulbright – Roberto Wirth”, Susanna farà molta strada, per se stessa e per i piccoli sordi che la aspettano al suo rientro dagli Stati Uniti!